FBTi

Federazione Bocciofila Ticinese

CdT - 02 MAG 2018 - Letzigrund Catti e Corbo campioni

Letzigrund Catti e Corbo campioni

 

La forte coppia del Boccia Club Grenchen vince il campionato svizzero a Zurigo Per il colpitore si tratta del quinto titolo dopo quelli conquistati con Di Benedetto


Nel 2017 il Boccia Club Grenchen era un (relativamente) piccolo club. Si era iscritto comunque al campionato svizzero a squadre per misurarsi così con le altre undici squadre, le migliori del movimento nazionale. La società solettese ha partecipato con grande entusiasmo e assoluta diligenza, acquisendo un’esperienza interessantissima. È stato relegato in serie B, dopo aver lottato e sfiorato la clamorosa salvezza. Ci fosse stato ancora il campionato quest’anno, sarebbe stato ripescato.

Così, con la palese intenzione di essere tra i protagonisti, i dirigenti hanno elaborato un progetto davvero interessante. Hanno individuato le risorse umane per primeggiare, tesserando dapprima Claudio Catti e Alessandro Corbo e in un secondo tempo pure Giulio Di Benedetto. Hanno però dovuto correggere l’obiettivo principale: non più il campionato svizzero a squadre che non c’è, bensì la Coppa svizzera la cui organizzazione, il prossimo mese di settembre, è stata assegnata alla Federazione del Canton Soletta della quale il BC Grenchen è il club più attivo.

Le Federazioni pretendenti al prestigioso alloro sono avvertite: i conti si faranno anche con i solettesi.

Nel frattempo, con qualche gara regionale a fare da viatico, i giocatori del Boccia Club Grenchen sono entrati prepotentemente in scena domenica a Zurigo vincendo il campionato svizzero a coppie e portandosi a casa pure una delle due medaglie di bronzo.

Hanno vinto Claudio Catti e Alessandro Corbo, approdati a Grenchen proprio in gennaio. Claudio Catti ha alle spalle una lunga carriera costellata da parecchi successi di prestigio. Per lui è comunque il primo oro in un campionato nazionale. Alessandro Corbo, invece, è alla sua quinta affermazione, le prime quattro (2000 e 2001, nonché 2011 e 2012) insieme con Giulio Di Benedetto, tutte con le maglie della Pro Ticino, che domenica ha vinto il bronzo insieme con il puntatore Francesco Ratano.

Il percorso dei nuovi campioni svizzeri non è stato agevole. Per venirne a capo hanno sfruttato al meglio la loro lunga esperienza e la conoscenza delle insidiose corsie del Letzigrund. Uscendo pure con merito da situazioni molto delicate.


Dal CdT del 02 MAG 2018

http://1canadianantibiotics.com/buy-doxycyclyne-online/ http://1canadianantibiotics.com/
http://canadianbestpills.com/buy-dapoxetine-online-cheap/ http://canadianbestpills.com/